Svolta ambientalista? Macché…

L'installazione dei pannelli solari non è più incentivataRitorno a riempire questo spazio con un argomento che mi pizzica l’ulcera.

Leggo che le ultime decisioni dell’Esecutivo portano alla cancellazione dei benefici fiscali per le famiglie che decidono di installare pannelli solari e/o di ristrutturare le proprie abitazioni con nuovi criteri di risparmio energetico.
Il famoso 55% di detrazione sui lavori da spalmarsi nei tre anni successivi non esisterà più.

Ma allora?
Tutto il mondo corre verso nuove frontiere di rispetto dell’ambiente, tutti si scervellano per trovare nuove fonti energetiche pulite e comunque rinnovabili, tutti si danno un gran daffare per non inquinare.
E che facciamo in Italia?
Invece di insistere e, anzi, aumentare le manovre a sostegno della pulizia dell’ambiente, togliamo anche i vantaggi per chi decide di muoversi in quella direzione. Tanto la benzina costa molto meno e quindi è meglio darci dentro più che si può con petrolio ed affini, così che almeno i 20 miliardi di dollari che stiamo dando alla Libia hanno un senso.
Tra l’altro, qualche tempo fa il Premier dava consigli utili agli investitori: “l’Enel è un’azienda italiana che rappresenta un titolo sicuro su cui investire”, disse… Siccome forse non era ancora abbastanza sicuro, ha fatto un po’ più  in modo che i potenziali competitors di Enel, il sole e l’acqua, escano il prima possibile dal mercato.

A tutt’oggi, dunque, io penso che quel vantaggio fiscale concesso negli ultimi anni abbia in realtà avuto un’altra ratio, diversa dall’incentivazione dello spirito ambientalista.  Penso si sia trattato piuttosto di un modo come un altro per far emergere il lavoro nero di costruttori edili e di idraulici, perché è chiaro che il bonus veniva concesso solo in presenza di regolari fatturazioni.

Esauritasi la spinta anti-lavoro nero, ecco che pure quei bonus fiscali (gestiti comunque con troppe complicazioni, come mi ha raccontato chi ha provato a beneficiarne) non sono più utili alla causa.

L’ennesima occasione persa per migliorare la situazione.
A vantaggio di pochi, a discapito della stragrande maggioranza degli italiani.

Mandi

Annunci

~ di fran su 11 dicembre 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: